Progetto "Mettici la Maschera" 

Fase 2

Dati gli ottimi risultati ottenuti durante la prima fase del progetto, NINA ha portato avanti il progetto "Mettici la Maschera" e sono state identificate altre 18 comunità a cui appartengono 1.730 persone e presso le quali si riscontrano le medesime necessità e problematiche connesse alla protezione e diffusione del coronavirus.

Tali comunità, sebbene appartengano ai comuni di Tena e Archidona, sono ubicate in zone difficilmente raggiungibili e prevalentemente rurali. Per questi motivi, i servizi basici sono quasi o totalmente assenti e attualmente la popolazione non gode di alcun supporto per far fronte all’emergenza.

 

Gli obiettivi perseguiti sono stati:

 

  1. Combattere la diffusione del Covid-19 all'interno delle comunità indigene amazzoniche della regione di Napo, in Ecuador, distribuendo mascherine e sensibilizzando le persone sull'importanza di misure preventive igienico-sanitarie;

  2. Promuovere l’empowerment delle donne indigene attraverso la creazione di opportunità economiche e imprenditoriali generate dalla produzione di prodotti adatti alla commercializzazione sia in Ecuador che in Italia.

                                                                      

                                                                       

 

 

 

1730

18

430

Comunità indigene

Famiglie raggiunte

fase2.png

Mascherine consegnate

Anche il Ministerio de Producción, Comercio Exterior, Inversiones y Pesca dell'Ecuador

sostiene Nina APS e il suo progetto "Mettici la Maschera".  👇

Il progetto è stato realizzato grazie alle donazioni raccolte durante la campagna #metticilamaschera 

e anche grazie al supporto di 

FONDAZIONE-GIUSEPPE-PERICLE-LAVAZZA.jpg